Bruno S.p.A oggi:


  • Oltre 25 punti vendita in Italia,

  • Un fatturato di 273 milioni di Euro nel 2016

  • Circa 670 collaboratori,

  • Oltre 46.563 mq superficie espositiva totale,

  • Un’esperienza di più di 80 anni nella tecnologia e l’innovazione.


La Bruno S.p.A., vantando una tradizione familiare che trae le sue origini dal 1936, si pone, per dimensione, al vertice delle aziende Retail di elettronica di consumo italiane. L’azienda nasce dalla passione e dalla forza di un nucleo familiare compatto. Fondata nel 1936 da Domenico Bruno e Palmina Finocchiaro la Società era all'origine specializzata nella vendita di strumenti musicali e grammofoni. La Bruno Spa, con un fatturato di 273 milioni di Euro nel 2016 (bilancio certificato su base volontaria dalla E&Y), raggiunge, col nuovo Store di Mira (Veneto), 25 punti vendita per una superficie espositiva totale di 42.468 mq e 670 collaboratori. 

La Bruno è Socia Fondatrice di Euronics Italia ed è stata insignita più volte del CRIBIS Dun & Bradstreet Award come Azienda più solida finanziariamente nel campo dell’Elettronica di Consumo. Da febbraio 2016 è Presidente l’Ing. Maurizio Andronico, figlio di Enza Bruno. 

La Bruno S.p.A. è affiliata alla catena nazionale Euronics di cui detiene anche una quota societaria.

Euronics Italia è una società di capitali (SpA) che ha per scopo la definizione della politica commerciale nei confronti dei Fornitori e dei Soci, l’erogazione di servizi a sostegno delle attività locali e la valorizzazione del marchio con campagne di comunicazione rivolte al consumatore. Ogni Socio partecipa al capitale di Euronics Italia in ragione della cifra d’affari espressa dalla sua azienda con i fornitori convenzionati. Il Consiglio di Amministrazione definisce le strategie del Gruppo.

Euronics International, fondata nel 1990 grazie alla spinta propulsiva di 5 paesi, tra i quali l’Italia, Euronics è oggi presente ovunque in Europa: dalla Svezia alla Grecia, dal Portogallo all’Ungheria, Euronics copre il territorio in modo capillare con più di 11.000 punti vendita in 31 paesi e un fatturato globale di 18 miliardi di Euro.

Sono numeri che fanno di Euronics la catena di negozi di elettrodomentici ed elettronica leader in Europa. Obiettivo di Euronics International è innalzare il livello di competitività, efficienza e profittabilità dei singoli paesi membri promuovendo la notorietà e la diffusione del marchio nel continente.